App a 64 bit su Windows 10 ARM, SDK in arrivo a Build 2018

I primi segnali di supporto alle applicazioni a 64 bit su Windows 10 ARM si avranno nel corso della conferenza Microsoft Build 2018. Erin Chappie, general manager Windows, ha detto ai colleghi di Engadget che in quell'occasione sarà rilasciato un SDK per app ARM64 che permetterà agli sviluppatori di ricompilare le loro applicazioni a 64 per i processori Snapdragon 835 che si trovano a bordo degli Always-connected PC. L'SDK sarà compatibile sia con le app UWP sia con le tradizionali Win32; farne ricorso, tuttavia, sarà a discrezione degli sviluppatori.

È chiaro che la potenza di calcolo di uno Snapdragon 835 rimane quella che è - fin troppa se si parla di smartphone e tablet, ma inferiore ai chip x86/x64. Non è questione di frequenza o di core, ma di architettura. Ciò significa che è difficile quantificare quanto, o se, miglioreranno le prestazioni delle applicazioni grazie al supporto ai 64 bit.

Il vero vantaggio è che aumentano le app compatibili con Windows 10 ARM, riducendo così una delle sue limitazioni più importanti. D'altra parte, per gli Always-connected PC le prestazioni sono in un certo senso secondarie: contano di più l'autonomia generosa e la connettività LTE sempre a disposizione.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tekno zone a 599 euro oppure da Amazon a 669 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

WannaCry colpisce ancora: infettata una fabbrica USA di Boeing

WannaCry (o almeno una sua variante) colpisce ancora, a distanza di quasi un anno ormai dall'epidemia iniziale. Il ransomware ha colpito una fabbrica di Boeing situata a Charleston, nella Carolina del Sud, stando a quanto riporta il Seattle Times. Il giornale ha avuto modo di leggere una comunicazione di emergenza dei dirigenti, rivolta al personale dell'intera azienda.

Stando a quanto dice la comunicazione, l'attacco si starebbe diffondendo rapidamente nei sistemi della fabbrica colpita. Una catena di montaggio automatica sembra essere offline. La paura è che il ransomware infetti i computer che vengono usati nella diagnostica per aerei in servizio, e che da lì si trasferisca ai software dell'aereo vero e proprio.

Dettagli tecnici più precisi sull'attacco non sono al momento noti. La variante originale di WannaCry, quella che mandò offline addirittura diversi ospedali britannici, includeva un "kill switch" piuttosto mal implementato che l'ha reso inoffensivo per sempre. Tuttavia, le vulnerabilità di Windows che ne permettono la diffusione possono essere ancora sfruttate: Microsoft ha rilasciato patch di emergenza anche per versioni di Windows più datate, ma è possibile che non tutti i computer in servizio siano stati aggiornati.


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 649 euro oppure da ePrice a 715 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Surface Studio di Microsoft arriva nel mercato tedesco. Ancora nulla in Italia

Surface Studio, il PC all-in-one realizzato da Microsoft ormai quasi un anno e mezzo fa, arriva nel mercato tedesco, precisamente nelle catene di negozi Saturn (ossia il nostro Mediaworld) e Conrad.

E' disponibile nelle tre principali varianti con massimo 32GB di RAM e processori Intel Core di sesta generazione. Quest'ultimi, pur essendo stati superati da ben due generazioni, garantiscono ancora una buona potenza di calcolo che, sommata a tutte le feature di questi PC, potranno offrire prestazioni adeguate a tutti i creators.

Queste macchine, infatti, si rivolgono principalmente a tutti i professionisti nel campo della grafica o similari. Tra le sue principali caratteristiche tecniche citiamo il grande display da 28 pollici ad alta risoluzione (13,5 milioni di pixel), inclinabile e multitouch, SSD fino a 2TB e altoparlanti stereo con Dolby Audio Premium. Fondamentale, infine, la presenza degli accessori Surface Pen e Surface Dial.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 467 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE